Passa ai contenuti principali

NUOVO PEUGEOT E-3008






Entro il 2025, PEUGEOT offrirà ai propri clienti la più ampia gamma di auto elettriche tra tutti i marchi generalisti in Europa e, da oggi, PEUGEOT sostituisce la sua best-seller con un nuovissimo SUV fastback elettrico: il “Next-Level” E-3008.


PEUGEOT ha trasformato E-3008 portando la creatività del suo design, il piacere di guida e le prestazioni elettriche su un livello inedito:


ALLURE di un SUV fastback dal design totalmente reinventato ed ancor più- efficiente

EMOZIONE generata dal next Gen PEUGEOT Panoramic i-Cockpit® che porta il piacere di guida a un livello inedito

ECCELLENZA delle prestazioni e dell’autonomia 100 % elettrica (fino a 700 km) grazie alla nuova piattaforma STLA Medium di Stellantis

 


L'attuale PEUGEOT 3008 è un best-seller che negli ultimi 7 anni ha conquistato più di 1.320.000 clienti in 130 Paesi, di cui quasi 150.000 in Italia. PEUGEOT persegue l'ambizione di offrire una gamma completa di veicoli elettrici già nel 2025 e di vendere tutti i modelli della sua gamma in versione 100% elettrica entro il 2030. Con la presentazione di Nuovo E-3008 PEUGEOT entra in una nuova dimensione.


 


PEUGEOT E-3008 è il primo modello a utilizzare la nuovissima piattaforma STLA Medium di Stellantis, che porta la gamma PEUGEOT a un livello superiore. Questa piattaforma innovativa è stata progettata per offrire le migliori prestazioni della categoria per i criteri più importanti per i clienti: autonomia (fino a 700 km), tempo di ricarica (30 minuti), piacere di guida, prestazioni, efficienza e servizi connessi (Trip Planner, ricarica intelligente, Vehicle to load e aggiornamenti “Over The Air”). 


Il Nuovo PEUGEOT E-3008 sarà prodotto esclusivamente nello stabilimento di Sochaux (F) e sarà commercializzata a partire da febbraio 2024 in diversi paesi.


La gamma si baserà su due livelli di allestimento, Allure e GT (con 3 pacchetti di opzioni per una scelta semplice) e tre propulsori 100% elettrici (210 CV, 230 CV con autonomia estesa e 320 CV Dual Motor a 4 ruote motrici). Saranno presenti anche propulsori ibridi, a seconda dei mercati.


 


LINDA JACKSON, CEO DI PEUGEOT: “Il lancio del Next-Level E-3008 è un passo importante nella radicale trasformazione di PEUGEOT in un marchio 100% elettrico, con l’obiettivo di stabilire nuovi punti di riferimento in termini di design, piacere di guida ed efficienza. Con il suo design esterno, lo spettacolare PEUGEOT Panoramic i-Cockpit®, il suo piacere di guida e le prestazioni elettriche inedite, il Next-Level E-3008 inaugura una nuova era per PEUGEOT, quella del marchio generalista che offre la più ampia gamma di veicoli elettrici sul mercato”.


 


ALLURE - NUOVO PEUGEOT E-3008 PORTA LA CREATIVITÀ DEL DESIGN AD UN LIVELLO SUPERIORE


Con Nuovo E-3008, il design PEUGEOT entra in una nuova era elettrica, in cui l’Allure pone lo stile al servizio dell’efficienza.


MATTHIAS HOSSANN, DIRETTORE DEL DESIGN PEUGEOT: “Nuovo E-3008 riunisce l'inventiva e l'audacia di PEUGEOT e incarna tutti i valori del nostro marchio. Reinventare il 3008 significa lavorare sulla sua modernità, conciliare un design dinamico con un'efficienza ottimale tramite una silhouette fastback e innovare con una nuova generazione di PEUGEOT Panoramic i-Cockpit®”.


 


Linee da SUV fastback (aero)dinamiche dalla postura felina

Nuovo E-3008 è immediatamente riconoscibile per le sue linee da SUV fastback. Una silhouette dinamica e aerodinamica (Cx 0,28) che gli permette di coniugare eleganza, efficienza e abitabilità.


Il dinamismo delle linee feline di Nuovo E-3008 deriva anche dalle dimensioni equilibrate del veicolo (lunghezza: 4,54 m, larghezza: 1,89 m, altezza: 1,64 m), che lo rendono uno dei SUV 100% elettrici più compatti del segmento C, pur offrendo ampio spazio per i passeggeri e i bagagli.


 


Un frontale high-tech

Su Nuovo E-3008, PEUGEOT introduce un nuovo trattamento del frontale. Mentre l'iconica firma luminosa a tre artigli del marchio rimane saldamente al suo posto, il trattamento dei fari e della calandra è radicalmente nuovo.


La calandra di Nuovo E-3008 illustra i geni elettrici di questa nuova generazione.


Il frontale è disegnato intorno al nuovo emblema PEUGEOT, integrandone la nuova firma luminosa e la calandra senza cornice, grazie a una sfumatura del colore della carrozzeria.


I proiettori ultrasottili sono alloggiati in una fascia elegante che si trova sopra la griglia del radiatore e avvolge l'intero frontale. Si tratta di un elemento di design distintivo che conferisce a Nuovo E-3008 un aspetto particolarmente penetrante, affermandone la modernità e la personalità.


I proiettori sono a LED su tutte le versioni. E-3008 GT è dotato di serie della nuova tecnologia Pixel LED di PEUGEOT, che adatta automaticamente il fascio luminoso dei fari alle condizioni del traffico, mantenendo un'illuminazione ottimale senza disturbare gli altri utenti della strada.


 


Un concetto che reinventa il fastback

PEUGEOT ha modernizzato la tradizionale inclinazione della linea fastback nel posteriore della vettura con uno spoiler “galleggiante”. Quest’elemento innovativo esalta il profilo della carrozzeria di Nuovo E-3008, ottimizzandone l'aerodinamica.


La generosa sezione posteriore di Nuovo E-3008 offre uno stile dinamico, sottolineato dall'emblematica firma luminosa a tre artigli - in 3D sulle versioni GT - pur mantenendo un’ottima abitabilità nella seconda fila e un adeguato volume del bagagliaio (520 litri sulle versioni a trazione anteriore e 470 in quella 4WD).


 


Una silhouette filante

Su Nuovo E-3008, ogni dettaglio stilistico è stato pensato e progettato per offrire maggiore modernità ed efficienza.


L'occultamento delle guarnizioni dei finestrini laterali nelle porte contribuisce al design filante delle fiancate della vettura. Il numero di inserti decorativi sulla carrozzeria è stato ridotto e tutte le parti cromate sono state eliminate.


 


Cerchi ruota innovativi e profilati

Proseguendo il lavoro di innovazione iniziato sulla 408, PEUGEOT ha dotato Nuovo E-3008 di cerchi che contribuiscono sia allo stile moderno che alle prestazioni aerodinamiche.


I cerchi da 19 o 20 pollici, dal design tecnico e geometrico, presentano al centro il nuovo emblema PEUGEOT.


 


Finiture esterne sofisticate e resistenti

Per quanto riguarda le finiture esterne, Nuovo E-3008 mostra un nuovo approccio, più moderno e più resistente allo scorrere del tempo. Le parti cromate sono state eliminate a favore di tocchi laccati su alcuni elementi: Meteor Grey sul fascione paracolpi anteriore e sul paraurti posteriore, Orbital Black sui gusci dei retrovisori e sulla linea di cintura inferiore della carrozzeria.


Nuovo E-3008 è disponibile in una gamma di 6 colori.


Grazie a innovativi pigmenti dicroici, il colore Obsession Blue passa dal blu al verde a seconda della luce e della prospettiva di visione della carrozzeria, esprimendo con eleganza l'ingresso di E-3008 in una nuova era. Il nuovissimo Ingaro Blue, con i suoi leggeri riflessi, sottolinea perfettamente le linee moderne di Nuovo E-3008.


Gli altri colori disponibili sono Bianco Okenite, Nero Perla, Grigio Artense e Grigio Titanio.


Nuovo E-3008 è disponibile di serie in versione bicolore con tetto nero lucido sulla versione GT. Su questo allestimento, inoltre, anche le sezioni inferiori dei paraurti anteriore e posteriore, i passaruota e le protezioni delle soglie delle porte sono rifinite in nero lucido.


 


Un abitacolo tecnologico e di alta qualità

Oltre che dallo spettacolare schermo panoramico da 21 pollici del nuovo PEUGEOT Panoramic i-Cockpit® (vedasi più sotto), la forte attrattiva e il carattere tecnologico dell’abitacolo sono esaltati dall’illuminazione ambientale a LED personalizzabile in 8 colori diversi.


Quest’illuminazione si riflette su un’elegante decorazione in vero alluminio che si estende su tutta la lunghezza della plancia e si prolunga generosamente sui pannelli delle porte. La presenza dell’alluminio e della luce nonché del tessuto mélange crea un’armonia unica di materiali premium di alta qualità.


 


EMOZIONE - IL NUOVO PEUGEOT PANORAMIC i-COCKPIT® PER UN PIACERE DI GUIDA SPETTACOLARE


La promessa di innovazione e di eleganza che E-3008 fa all’esterno è mantenuta anche all’interno. Il nuovo PEUGEOT Panoramic i-Cockpit® porta il piacere di guida a un livello superiore.


 


Uno schermo panoramico HD curvo da 21 pollici che sembra fluttuare e che raggruppa l’head-up display e il touch screen centrale

Le equipe di PEUGEOT hanno deciso di riunire due dei tre elementi fondamentali dell'i-Cockpit®: l'head-up display e il grande touchscreen centrale. Questi sono ora integrati in uno schermo panoramico curvo composto da un unico pannello ad alta definizione da 21 pollici che si estende dall'estremità sinistra della plancia fino alla console centrale.


Questo schermo panoramico sembra davvero galleggiare sopra la plancia. Questo effetto è accentuato da una speciale illuminazione ambientale a LED la cui sorgente si trova sotto lo schermo stesso.


Posizionato in modo da garantire un'ergonomia ottimale, lo schermo panoramico da 21 pollici è leggermente orientato verso il conducente, pur rimanendo perfettamente visibile anche dal passeggero. Questo schermo digitale di dimensioni e qualità eccezionali riunisce quindi due funzioni chiave del PEUGEOT i-Cockpit®:


Sul lato sinistro dello schermo panoramico, il quadro strumenti raggruppa, sopra il volante compatto, tutte le informazioni relative alla guida (velocità, indicatori della potenza, aiuti alla guida, flusso di energia, ecc.)

Sul lato destro dello schermo panoramico, al centro della plancia, la sezione touch-screen è accessibile sia al conducente che al passeggero. Può essere utilizzata per gestire la climatizzazione, la navigazione, il multimedia, la connettività, ecc.

Su E-3008 in allestimento Allure, il nuovo PEUGEOT i-Cockpit® è composto da due schermi digitali da 10 pollici integrati in un unico supporto con lo stesso effetto fluttuante dello schermo da 21 pollici.


 


Architettura ed ergonomia reinventate

Il nuovo PEUGEOT panoramic i-Cockpit® presenta un'architettura inedita, con lo schermo panoramico posizionato nella parte superiore della plancia con un ancoraggio invisibile dall'abitacolo. Questa disposizione ottimizza l'accessibilità al touchscreen e la visibilità delle informazioni visualizzate sullo schermo panoramico da 21 pollici.  


La parte centrale della plancia ospita gli i-Toggles, pulsanti virtuali e sensibili al tatto oltre che completamente personalizzabili: possono essere personalizzati per fornire un accesso rapido a ben 10 funzioni preferite dell'utente, come chiamare uno specifico numero telefonico, avviare la navigazione verso una destinazione frequente, sintonizzare la radio su una stazione preferita, impostare una data temperatura ideale per il climatizzatore, ecc.


La consolle centrale è ariosa e priva di ingombri, ideale per aumentare lo spazio disponibile per riporre gli oggetti e per la ricarica wireless degli smartphone.


Ciò è stato reso possibile dallo spostamento del selettore del cambio automatico sulla plancia, ora collocato a destra del volante, proprio accanto al pulsante di accensione/spegnimento dell'auto. Perfettamente ergonomico, consente di accedere facilmente alla gestione del cambio e di avviare / spegnere l’auto con un unico movimento intuitivo.


 


Un nuovo volante compatto con comandi tattili

Il volante di dimensioni ridotte, da sempre elemento fondamentale del PEUGEOT i-Cockpit®, è stato ampiamente rielaborato per offrire una sensazione di guida e un comfort ancora maggiori. Ha quindi mantenuto la sua compattezza, ma presenta un design ancor più moderno: il cuscino centrale ridisegnato è più piccolo e “isolato” dalle razze del volante, per conferire un effetto flottante simile a quello dello schermo panoramico della plancia.


I comandi situati sul nuovo volante compatto sono nuovi, per un’ergonomia ottimale dell’utente: hanno la caratteristica di rilevare automaticamente le dita del conducente, ma di eseguire il comando solo quando vengono realmente premuti, per evitare attivazioni non volute.


Il nuovo volante compatto è riscaldato di serie su E-3008 in allestimento GT.


Il nuovo PEUGEOT Panoramic i-Cockpit® inaugura, dietro il volante compatto, due nuovi devioluci, sottili ed eleganti, e presenta anche i paddles per gestire la frenata rigenerativa.


 


Un comfort eccezionale

L'abitacolo di Nuovo E-3008 offre ai passeggeri un'esperienza rilassante, in uno spazio ampio e luminoso. I nuovi sedili anteriori – rifiniti con una combinazione di TEP e tessuto sull’allestimento Allure e TEP e Alcantara sul GT - offrono un comfort eccezionale. I sedili sono caratterizzati da un accattivante design sagomato e da una schiuma ad alta densità.


I sedili anteriori di Nuovo E-3008 hanno ottenuto il prestigioso label AGR (Aktion für Gesunder Rücken) conferito da un’associazione tedesca di medici e terapeuti che si occupa di ricerca sulla prevenzione del mal di schiena. Sull’allestimento GT, i sedili sono ventilati e dispongono di una funzione massaggio, mentre il riscaldamento è esteso ai sedili posteriori.


Per la prima volta nella gamma PEUGEOT, i sedili anteriori possono essere dotati di imbottiture laterali adattative che si gonfiano o si sgonfiano elettricamente per adattarsi perfettamente alla corporatura del passeggero.


Per garantire una buona qualità dell’aria all'interno dell'abitacolo, Nuovo PEUGEOT E-3008 è dotato del sistema AQS (Air Quality System) che controlla costantemente la qualità dell'aria che entra nell'abitacolo e, se necessario, attiva automaticamente la funzione di riciclo dell'aria. Tranquillità completata, in opzione sull’allestimento GT, dal Clean Cabin, un sistema di trattamento dell'aria che filtra i gas inquinanti e il particolato. La qualità dell'aria viene visualizzata sul lato destro dello schermo panoramico.


L'isolamento acustico particolarmente curato può essere ulteriormente migliorato grazie ai vetri anteriori stratificati opzionali, abbinati a un impianto Hi-Fi Premium Focal® di altissima qualità, frutto di un lavoro di co-progettazione di diversi anni tra PEUGEOT e i team di Focal®, il marchio transalpino specializzato nell'Audio alto di gamma.


L’impianto Focal® Premium Hi-Fi si compone di 10 altoparlanti dotati di esclusive tecnologie brevettate:


- 4 tweeters TNF a cupola rovesciate in alluminio


- 4 woofer / midrange a membrana Polyglass e sospensione TMD (Tuned Mass Damper) da 165mm


- 1 canale centrale a membrana Polyglass con prestazioni ancora migliorate


- 1 subwoofer Power Flower™ ottimizzato


Questi elementi sono associati ad un nuovo amplificatore a 12 vie da 690 W (tecnologia classe D potenziata). L’esperienza musicale è arricchita dall’introduzione dell’innovativa modalità di ascolto “Front-Optimized”, che trasforma i sedili anteriori di E-3008 nella prima fila di un vero e proprio palcoscenico live.


 


Numerosi vani portaoggetti e un volume di carico generoso

L'abitacolo di Nuovo E-3008 offre 17 diversi vani portaoggetti, per un volume totale di circa 34 litri: ricarica wireless del telefono facilmente accessibile sulla consolle centrale, spazio refrigerato sotto il bracciolo centrale, portaocchiali sul clielo in prossimità dello specchietto, portabicchieri e cassetto portaoggetti.


Con un volume utile di 520 litri sotto la cappelliera, il bagagliaio di Nuovo E-3008 è altrettanto spazioso di quello del suo predecessore. La nuova piattaforma STLA Medium offre ora lo stesso volume, indipendentemente dalla motorizzazione scelta.


 


Un telaio dinamico al servizio dell’efficienza e del piacere di guida

E-3008 è all’altezza della fama di PEUGEOT in materia di comportamento su strada e piacere di guida.


La nuova piattaforma STLA Medium incorpora un avantreno e un retrotreno inediti progettati per garantire una tenuta di strada dinamica ed appagante. L'architettura stessa della piattaforma contribuisce a questo dinamismo massimizzando l'uso di materiali leggeri e rigidi e abbassando il baricentro del veicolo grazie al posizionamento ideale della batteria monostrato, collocata il più in basso possibile tra le ruote.


 


Quattro modalità di guida per prestazioni ottimali


Il conducente può scegliere tra quattro modalità di guida selezionabili tramite un comando situato sulla console centrale, per adattare le prestazioni di E-3008 ai suoi desideri e/o alle condizioni del traffico:


Modalità Normal. È la modalità predefinita. La potenza e la coppia sono leggermente ridotte quando si preme il pedale dell'acceleratore tra lo 0 e il 70%, mentre al di sopra del 70% sono disponibili tutta la potenza e la coppia.


Modalità Eco. Offre una guida più fluida e un consumo energetico ridotto utilizzando un'impostazione specifica del pedale dell'acceleratore, limitando la potenza e la coppia e riducendo le prestazioni del riscaldamento e del climatizzatore.


Modalità Sport. Offre una guida più dinamica utilizzando configurazioni specifiche per il servosterzo e l'acceleratore.


Modalità 4WD (sulla specifica versione). Disponibile fino a una velocità di 135 km/h, questa modalità distribuisce la potenza a tutte e 4 le ruote quando il fondo stradale diventa scivoloso (neve, fango, ecc.).


 


Un SUV agile anche in città

Compatto e dotato del miglior raggio di sterzata (10,6 m) tra i SUV 100% elettrici della sua categoria, Nuovo E-3008 è particolarmente a suo agio anche nel traffico cittadino. Per facilitare le manovre, è provvisto di serie di una telecamera posteriore che offre al conducente due angolazioni: vista posteriore o vista dall'alto. Questa telecamera è dotata di un ugello di pulizia per mantenere un'immagine perfetta in tutte le condizioni.


In opzione, Nuovo E-3008 può essere dotato del sistema PEUGEOT VisioPark 360° che, grazie a 4 telecamere posizionate il più vicino possibile alle ruote anteriori e posteriori e a 12 sensori distribuiti intorno alla vettura, offre una visione a 360° dell'ambiente. Ciò consente di evitare eventuali ostacoli in prossimità del veicolo.


 


Capacità di guida semi-autonoma estese

PEUGEOT compie un ulteriore passo avanti verso la guida semi-autonoma con il sistema Drive Assist Plus, disponibile su Nuovo E-3008. Il sistema assiste il conducente utilizzando tutti i sensori dell'auto (telecamere, radar, ecc.) e le informazioni del sistema di navigazione connesso.


Questi sistemi di assistenza sono progettati per alleggerire il carico di lavoro del conducente su strade con a più corsie come autostrade o superstrade:


- Adaptive Cruise Control con funzione Stop & Go e Lane Positioning Assist, l’aiuto al mantenimento del veicolo nella propria corsia. Gestisce lo sterzo e la velocità di Nuovo E-3008 per mantenerlo nella corsia e alla velocità impostata dal conducente.


- Semi-automatic Lane Change (Cambio di carreggiata semiautomatico). Esegue il cambio di corsia per il conducente quando necessario. È sufficiente attivare l'indicatore di direzione e premere il pulsante “OK” sul volante e il sistema lo guiderà verso la nuova corsia.


- Anticipated speed recommendation (Adattamento consigliato della velocità): il sistema rileva qualsiasi variazione del limite di velocità leggendo i cartelli stradali con i limiti di velocità e raccogliendo informazioni dal sistema di navigazione connesso, e suggerisce al conducente di regolare l'impostazione dell’Adaptive Cruise Control. Se viene rilevata la pioggia, il sistema suggerisce immediatamente di ridurre la velocità in linea con i limiti di velocità, ad esempio da 130 a 110 km/h in autostrada.


Queste funzionalità di guida semi-autonoma richiedono la convalida del conducente. Appositi sensori assicurano che il conducente mantenga sempre le mani sul volante.


 


Una gamma completa di sistemi di sicurezza attivi

E-3008 è dotato delle più recenti tecnologie PEUGEOT in materia di sicurezza attiva, in particolare di:


- Active Safety Brake, la frenata automatica di emergenza con allerta rischio collisione (rileva i pedoni e i ciclisti, di giorno e di notte, da 7 a 140 km/h), in base all’allestimento


- Active Lane Keeping Assist, avviso attivo di superamento involontario della linea di carreggiata o della corsia di emergenza con correzione della traiettoria


- Driver Attention Alert, in grado di avvisare il guidatore in caso di distrazione alla guida attraverso le analisi dei micromovimenti del volante


- Extended Traffic Sign Recognition - Lettura estesa dei cartelli stradali con visualizzazione sul quadro strumenti digitale (stop, senso vietato, divieto di sorpasso, fine del divieto di sorpasso…) in aggiunta ai tradizionali cartelli di limiti di velocità


- Sorveglianza dell’angolo cieco a lungo raggio (fino a 75 metri)


- Hill Descent Control: riduce il rischio di sbandamento o di perdita di controllo del veicolo in discesa a velocità inferiori a 30 km/h, sia in marcia avanti che in retromarcia, regolando automaticamente la velocità


- Advanced Grip Control, sistema di motricità avanzata che permette di ottimizzare l’aderenza sulle superfici scivolose. Può essere attivato su 3 diversi fondi stradali: neve, fango e sabbia.


 


ECCELLENZA - PRESTAZIONI ELETTRICHE INEGUAGLIATE E CONNETTIVITÀ DI LIVELLO SUPERIORE


La nuova piattaforma elettrica STLA Medium di Stellantis, inaugurata su E-3008, consente a PEUGEOT di soddisfare le aspettative dei clienti di veicoli 100% elettrici in termini di prestazioni, efficienza, autonomia e capacità di ricarica.


JEROME MICHERON, DIRETTORE PRODOTTO PEUGEOT: “Considerato il successo del precedente 3008 e l’elevato numero di clienti che ci hanno dato fiducia, dovevamo osare. Con Nuovo E-3008, PEUGEOT entra in una nuova era, sia in termini di design che di elettrificazione. E-3008 è progettato per clienti esigenti e in rapida evoluzione”.


 


Una piattaforma elettrica che è un nuovo punto di riferimento

PEUGEOT E-3008 è il primo modello a beneficiare della nuovissima piattaforma STLA Medium di Stellantis. Progettata per i futuri veicoli elettrici del Gruppo, stabilisce un nuovo punto di riferimento sul mercato.


La piattaforma STLA Medium "BEV-by-design" è caratterizzata da un'energia di bordo record tra le ruote, con una capacità massima di 98kWh contenuta in una batteria collocata in un passo contenuto in 2,73 m (nel caso di Nuovo E-3008). Questa progettazione ad alte prestazioni consente ad E-3008 di offrire la migliore autonomia della categoria (fino a 700 km) pur rimanendosi compatto (4,54 m di lunghezza).


 


Una vasta gamma di motorizzazioni elettriche prestazionali

Progettato sin dall’inizio come modello nativo elettrico, Nuovo E-3008 dispone di una gamma di 3 motorizzazioni a zero emissioni (ciclo WLTP in corso di omologazione) che soddisfano tutte le esigenze dei clienti:


- Autonomia di 525 km, con 2 ruote motrici, 157 kW / 210 BHP


- Dual Motor con un’autonomia di 525 km, 4 ruote motrici, 240 kW / 320 BHP


- Autonomia estesa di 700 KM, con 2 ruote motrici, 170 kW / 230 BHP


 


Il motore elettrico e il cambio

Questa nuova generazione di motori sincroni a magneti permanenti offre maggiore potenza e maggiore efficienza.  Le versioni a 2 ruote motrici erogano 157 kW (343 Nm di coppia) o 170 kW (343 Nm). La versione a 2 motori e 4 ruote motrici eroga un totale di 240 kW (157 kW anteriori e 83 kW posteriori). Il motore anteriore eroga una coppia di 343 Nm e quello posteriore di 166 Nm. 


Il motore elettrico è fabbricato e prodotto dalla joint venture STELLANTIS-NIDEC di Trémery (F), mentre il cambio è fabbricato e prodotto da Stellantis a Valenciennes (F).


 


La batteria

La batteria ad alto voltaggio agli ioni di litio da 400V, con composizione chimica NMC (Nickel, Manganese e Cobalto), è posizionata sotto il pianale.


Gli altri dispositivi elettrici (luci, infotainment, ecc.) continuano a essere alimentati da una batteria a 12 V, a sua volta alimentata dalla batteria ad alto voltaggio tramite il convertitore.


Esistono tre combinazioni tra capacità batteria, potenza e autonomia (ciclo WLTP in corso di omologazione) della batteria ad alto voltaggio:


Versione mono motore (2 ruote motrici) con autonomia di 525 km grazie ad una batteria da 73kWh (netti)

Versione Dual Motor (trazione integrale) con un’autonomia di 525 km con batteria da 73kWh (netti)

Versione mono motore (2 ruote motrici) con autonomia estesa a 700 Km e batteria da 98kWh (netti)

La gestione termica della batteria utilizza il liquido di raffreddamento in circolazione per garantire una ricarica ultraveloce, un'autonomia ottimizzata e una maggiore durata.


La pompa di calore contribuisce naturalmente al comfort termico degli occupanti, ottimizzando l’impiego dell'energia della batteria.


La batteria è garantita per 8 anni (o 160.000 km) al 70% della sua capacità di carica.


 


Ricarica rapida

La presa di ricarica ubicata sul parafango posteriore sinistro e permette la ricarica in corrente alternata e continua.


Per la ricarica in corrente alternata, sono disponibili due tipi di caricabatterie di bordo, per soddisfare tutti gli usi e le soluzioni di ricarica dei clienti, con un caricatore trifase da 11 kW standard e un caricatore trifase da 22 kW in opzione.


Per la ricarica in corrente continua, la presa di Nuovo E-3008 accetta potenze fino a 160 kW, consentendo di ricaricare la batteria di E-3008 dal 20% all'80% in 30 minuti per la versione standard e in meno di 30 minuti per la versione ad autonomia estesa.


 


Funzionalità elettriche estese

 

Funzione V1G o Smart Charging


Questa funzionalità è compatibile con i servizi dei fornitori di energia e regola il tempo e la potenza di ricarica della batteria di Nuovo PEUGEOT E-3008 in funzione delle fasce orarie per ottimizzare i costi di ricarica.


Funzione V2L (Vehicle to Load)


Questa funzionalità molto pratica offre ai clienti la possibilità di alimentare un dispositivo elettrico attraverso la batteria ad alto voltaggio di Nuovo PEUGEOT E-3008. Ad esempio, per caricare una bicicletta elettrica o far funzionare un elettrodomestico. Il sistema può fornire fino a 3kW e 16A.


 


Frenata rigenerativa a 3 livelli

La presenza di questa funzione permette di regolare in modo facile e intuitivo il livello di recupero dell'energia e il livello di decelerazione del veicolo.


Utilizzando i paddles dietro al volante, è possibile gestire la frenata rigenerativa su 3 livelli, con la leva di sinistra che aumenta la rigenerazione e quella di destra che la diminuisce:


Bassa (-0,6 m/s²), per un feeling vicino a quello di un veicolo con motore termico

Moderata (-1,2 m/s²), per una decelerazione accentuata al rilascio del pedale dell'acceleratore

Aumentata (-1,8 m/s²), per la massima decelerazione al rilascio del pedale e quindi la massima rigenerazione

Gli ultimi 2 livelli accendono automaticamente le luci dei freni posteriori.


 


Le motorizzazioni ibrida e ibrida plug-in

La gamma sarà completata da due versioni elettrificate (ibrida e ibrida plug-in) che saranno disponibili su alcuni mercati. I dettagli saranno comunicati successivamente.


 


I sistemi di informazione connessi PEUGEOT di ultima generazione

L’allestimento Allure è dotato di serie del sistema PEUGEOT i-Connect® che e offre una connettività completa grazie alla funzione mirroring wireless (Apple CarPlay / Android Auto).


L’esperienza tecnologica è completa con il PEUGEOT i-Connect® Advanced, di serie su E-3008 in allestimento GT. È dotato della 3D Connected Navigation con i servizi TomTom, un sistema prestazionale ed efficace che integra la funzione “trip planner” per pianificare in modo ottimale i viaggi, massimizzare l'autonomia dell'auto e facilitare la ricarica. Per calcolare il percorso ideale, il sistema tiene conto di un'ampia gamma di informazioni, tra cui la distanza da percorrere, il livello di carica della batteria all'inizio del viaggio, il livello di carica desiderato all'arrivo, la velocità, il consumo energetico, il traffico, il tipo di strada, la pendenza e… naturalmente, i terminali di ricarica disponibili a destinazione.


Il comando vocale “OK PEUGEOT”, con riconoscimento della voce naturale, permette di accedere alle funzioni di infotainment, del riscaldamento e della climatizzazione, oltre che al telefono. Il riconoscimento vocale è ora in grado di distinguere tra i comandi impartiti dal conducente o dal passeggero.


Per fornire una guida all'uso corretto e per rispondere alle domande degli utilizzatori, il sistema comprende la guida di utilizzo dell’auto e un link che consente di accedere con un QR Code ad alcuni tutorial.  Il sistema è aggiornato “over the air”.


 


Connettività completa

Tutti gli E-3008 dispongono di due prese USB-C situate nella parte anteriore della console centrale, una per la ricarica e il trasferimento dei dati, l'altra esclusivamente per la ricarica.


Gli E-3008 dotati di PEUGEOT i-Connect® Advanced hanno due prese USB-C supplementari (per la ricarica), situate nella parte posteriore della console centrale per i passeggeri della seconda fila. Tutti gli E-3008 sono dotati di tre prese da 12 volt situate nella parte anteriore e posteriore della console centrale e nel bagagliaio.


Un caricabatterie wireless per telefoni (da 15W) si trova sotto la consolle centrale, sotto gli i-Toggles.


 


Nuovi servizi connessi (*)

L’App per smartphone MyPEUGEOT permette all’utente di Nuovo E-3008 di rimanere sempre connesso al proprio veicolo e di accedere a distanza a numerose funzioni:


- Geolocalizzare il veicolo, ricevere avvisi che gli ricordano eventuali interventi di manutenzione


- Gestire a distanza la chiusura centralizzata delle porte e attivare le luci o il clacson per individuare la vettura


- Avviare o programmare un pre-condizionamento termico. Oltre al comfort, questa funzionalità permette di ottimizzare l’autonomia portando la batteria alla temperatura ottimale quando il veicolo è collegato alla ricarica


- Consultare, programmare, lanciare o posticipare la ricarica della batteria. Oltre a un notevole risparmio di tempo, questa funzione consente di non spendere o consumare più del necessario


- E-Routes di Free2move Charge è un pianificatore di viaggi “trip planner” disponibile su smartphone


- App Store, una serie di applicazioni che coprono diversi settori (musica, viaggi, notizie, intrattenimento, meteo, ecc.) disponibili direttamente nel sistema di infotainment di Nuovo E-3008.


(*) taluni servizi possono richiedere un abbonamento. 


 


Un approccio ambientale

Materiali sostenibili


Per Nuovo PEUGEOT 3008, utilizziamo più di 500 kg di materiali green su tutto il veicolo (metalli + polimeri):


- l'acciaio e l'alluminio green rappresentano il 60% della massa totale dei materiali green


- Più di 30 pezzi in polimero sono prodotti con materiali green


- La plastica riciclata è utilizzata per i paraurti, i deflettori, i vani portaoggetti e i tappeti


L'approccio progettuale sostenibile è illustrato dalla riduzione del numero di inserti decorativi sulla carrozzeria e dall'eliminazione di tutte le parti cromate all’esterno di Nuovo 3008.


Un ecosistema industriale integrato


Nell'ambito del suo approccio sostenibile, PEUGEOT progetta e produce il nuovo E-3008 in Francia. Le batterie sono state progettate nello stabilimento Stellantis di Mulhouse, poi i pacchi batteria sono assemblati nello stabilimento di Sochaux, ove viene prodotto E-3008.


 


Una gamma semplice e leggibile

E-3008 è disponibile in due livelli di allestimento, Allure e GT.


E-3008 in allestimento Allure presenta una tinta monocolore e rivestimenti per metà in TEP e per metà in tessuto con motivi in rilievo. I principali equipaggiamenti di serie comprendono: accesso e l'avviamento senza chiave, telecamera di parcheggio posteriore ad alta definizione, sensori di parcheggio posteriori, proiettori e luci a LED, cerchi in lega da 19 pollici, il PEUGEOT i-Cockpit® con due quadri strumenti digitali da 10 pollici, il sistema di infotainment PEUGEOT i-Connect®, ecc.


E-3008 in allestimento GT è proposto in tinta bicolore con tetto nero e rivestimenti in Alcantara. Principali equipaggiamenti di serie, oltre a quelli della versione Allure: cerchi in lega da 20 pollici, proiettori Pixel LED, sensori di parcheggio anteriori, portellone posteriore motorizzato, sedili anteriori e volante riscaldati, caricabatterie per smartphone a induzione, illuminazione ambiente personalizzabile, PEUGEOT Panoramic i-Cockpit® con schermo curvo da 21 pollici, i-Toggles personalizzabili, sistema di infotainment PEUGEOT i-Connect® Advanced, ecc.


NUOVO PEUGEOT E-5008

Per completare la strategia di elettrificazione della propria gamma, PEUGEOT commercializzerà un grande SUV elettrico di segmento superiore che si rivolgerà a un pubblico più ampio di acquirenti di SUV di grandi dimensioni. Maggiori dettagli saranno comunicati all’inizio del 2024. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Alfa Romeo JUNIOR ibrida

Junior offre due soluzioni di motricità per la versione Ibrida: trazione anteriore oppure trazione integrale Q4, una novità nel segmento premium, che sarà disponibile in una fase successiva. JUNIOR IBRIDA adotta un’architettura 48v Hybrid VGT (Variable Geometry Turbo) da 136 CV. L’unità termica adotta il motopropulsore 3 cilindri da 1,2 litri a ciclo Miller con turbo a geometria variabile e catena di distribuzione per la massima affidabilità. La componente elettrica è composta da una batteria agli ioni di litio da 48 volt e un motore elettrico da 21 kW integrato nell’ innovativo cambio a doppia frizione e 6 rapporti che opera insieme all’ inverter e la centralina della trasmissione per garantire la massima efficienza. JUNIOR IBRIDA offre un’esperienza di guida estremamente fluida e consente di procedere in modalità elettrica per oltre il 50% in città; JUNIOR garantisce guida in elettrico non solo nelle manovre di parcheggio o a basse velocità cittadine ma anche su percorsi extraurbani,

Alfa Romeo JUNIOR è ordinabile

È ordinabile la JUNIOR SPECIALE, versione di lancio top di gamma disponibile nelle motorizzazioni IBRIDA (136CV) ed ELETTRICA (156CV). JUNIOR SPECIALE, limitata esclusivamente all’edizione di lancio, sintetizza sportività, tecnologia e comfort in una configurazione unica che prevede una selezione mirata dei migliori contenuti offerti in gamma. Negli esterni, spicca la nuova reinterpretazione dello scudetto “Progresso”, le finiture sportive opache con inserti nel nuovo e già iconico rosso Brera e cerchi in lega “Petali” da 18”. L’abitacolo è impreziosito da tratti sportivi e contenuti esclusivi come gli interni “Spiga” in vinile e tessuto, il volante in pelle ed il sedile guidatore a movimentazione elettrica con funzione massaggio. La cura nei dettagli è assicurata dall’elegante e distintiva illuminazione interna a 8 colori che caratterizza le bocchette aria, il tunnel centrale e l’iconico Cannocchiale. Completano un allestimento estremamente ricco le dotazioni di sicurezza: JUNIOR SPE

NUOVA ALFA ROMEO MILANO: LA SPORTIVITA’ DIVENTA COMPATTA

Benvenuta MILANO, la nuova compatta che riporta la sportività Alfa Romeo nel segmento di mercato più grande d’Europa. Un simbolico “ben tornato” a chi ha amato Giulietta e Mito, e un caldo benvenuto a una nuova generazione di Alfisti. MILANO ridefinisce i canoni di bellezza nel segmento. Design italiano opera del Centro Stile Alfa Romeo (Torino): connessione emotiva al primo sguardo, grazie alla reinterpretazione degli stilemi tipici del marchio. Dinamica di guida best in class. MILANO porta il tipico piacere di guida Alfa Romeo nel segmento delle compatte, grazie a soluzioni tecniche specifiche frutto di un processo di sviluppo coordinato dalla stessa squadra che ha progettato Giulia GTA. Comfort e praticità ai vertici del segmento, come dimostra il bagagliaio più capiente tra i competitor premium (400l) e la soluzione Alfa Romeo Cable Organizer. MILANO è “ELETTRICA”, con batteria da 54 kWh, proposta in 2 varianti di potenza: 156 CV, e la top di gamma VELOCE con 240 CV. MILANO ELETTRI

Alfa Romeo JUNIOR Elettrica

Nella versione elettrica di Junior, Alfa Romeo sceglie un sistema di propulsione di nuova generazione, che unisce un motore elettrico (Hybrid Synchronous Motor) e una batteria di ultima generazione. Grazie alle elevate potenza e coppia e a una specifica taratura del gruppo propulsore elettrico, la nuova compatta sportiva offre un piacere di guida senza compromessi con dinamica ai vertici del segmento. Disponibile in due versioni di potenza, 156CV o 240 CV, la nuova vettura assicura prestazioni d’eccellenza e una guida coinvolgente e sportiva come ogni Alfa Romeo. La batteria da 54 kWh offre un’elevata densità di energia e un ottimo rapporto tra energia nominale ed energia utilizzabile. In particolare, nella versione da 156CV, il pacco batterie agli ioni di litio assicura 410 Km di autonomia nel ciclo WLTP, che diventano oltre 590 Km nel ciclo urbano. Ricaricare la nuova Junior è semplicissimo: nelle stazioni di ricarica rapida da 100 kW in corrente continua, sono sufficienti meno di 30

Fiat Mobi vince il premio Miglior Rivendita, assegnato da Quatro Rodas e KBB

- Il modello Fiat ha vinto il primo posto nella sua categoria   - I premi evidenziano i veicoli che si sono svalutati meno nell'ultimo anno  Dal 2016 la Fiat Mobi è un esempio di auto democratica e questo vale anche quando il veicolo viene venduto. Tanto che il modello è stato riconosciuto nel premio Best Reseller, assegnato da Quatro Rodas e Kelley Blue Book (KBB), essendo l'auto che si è deprezzata meno nel suo segmento nell'ultimo anno.   Il Mobi si è distinto nella categoria “Subcompact Access Hatch”, dove ha perso il 27,8% in valore, il miglior tasso del segmento. In effetti, non è solo sotto questo aspetto che Mobi se la cava bene. È anche uno dei modelli più venduti nel paese. Alla fine del primo trimestre dell'anno erano già immatricolate 14.665 unità.   Riferimento nel mercato, il premio Best Resale riconosce le automobili e i veicoli commerciali leggeri con il deprezzamento più basso su un periodo di 12 mesi. Per arrivare al risultato, i valutatori utilizzano

È STATA VARATA UNA BARCA FIAT 500 – E POTRESTI POSSEDERE O FARNE UNA

È stata creata una barca in edizione limitata ispirata all'iconica Fiat 500 "Car 500 Off-Shore" è un vero riflesso dell'artigianato italiano, richiamando il design elegante e la ricca tradizione della Fiat 500 per offrire un nuovo modo innovativo di navigare i mari La barca dispone di due salotti reclinabili, ideali per prendere il sole, e raggiunge velocità fino a 24 miglia all'ora Sono state costruite 500 unità della "Car 500 Off-Shore" e un numero limitato è disponibile anche per l'acquisto Disponibile per il noleggio lungo la Costiera Amalfitana dove puoi anche pagare per avere una proposta di matrimonio   È stata varata una barca ispirata alla Fiat 500 chiamata "Car 500 Off-Shore". L'edizione limitata, unica nel suo genere, presenta tutte le caratteristiche distintive dell'iconica Fiat 500, tuttavia sono replicate con materiali di qualità marina e adattate alla nuova funzionalità.  Ideata dall'imprenditore italiano Antonio

Alfa Romeo: non va bene Milano? Allora Junior!

In una delle settimane più importanti per il futuro di Alfa Romeo, un esponente del Governo Italiano dichiara che l’utilizzo del nome Milano, scelto dal marchio per chiamare la nuova compatta sportiva appena presentata, è vietato per legge. Il nome Milano, tra i favoriti del pubblico, era stato scelto per rendere tributo alla città dove tutto ebbe origine nel 1910. Non è la prima volta che Alfa Romeo chiede il parere del pubblico per scegliere il nome di una vettura. Successe già nel 1966 con la Spider 1600: in quel caso il nome scelto dal pubblico era stato Duetto. Pur ritenendo che il nome Milano rispetti tutte le prescrizioni di legge, e in considerazione del fatto che ci sono temi di stretta attualità più rilevanti del nome di una nuova autovettura, Alfa Romeo decide di cambiare il nome da Milano a Junior, nell’ottica di promuovere un clima di serenità e distensione. Il team Alfa Romeo ringrazia il pubblico per l’enorme numero di feedback ricevuti, la rete dei concessionari italian

Esplorando l'Autobianchi Y10: Un'icona della mobilità urbana italiana

Nel panorama automobilistico italiano degli anni '80 e '90, l'Autobianchi Y10 ha lasciato un'impronta indelebile come simbolo di stile, innovazione e praticità. Questo veicolo compatto ha conquistato il cuore di molte persone, diventando un'icona della mobilità urbana. Storia e Sviluppo L'Autobianchi Y10 è stata lanciata sul mercato nel 1985 come erede della celebre Autobianchi A112. Progettata dalla casa automobilistica italiana Autobianchi, conosciuta per la sua collaborazione con Fiat e Lancia, la Y10 ha rappresentato un passo avanti nel design e nelle tecnologie automobilistiche dell'epoca. Il suo design distintivo, curato dallo studio di design Bertone, ha reso la Y10 immediatamente riconoscibile sulle strade italiane. Le sue linee agili e compatte erano perfette per la guida in città, mentre l'abitacolo confortevole e ben progettato offriva un'esperienza di guida piacevole anche per lunghi viaggi. Caratteristiche e Tecnologia Nonostante le dime

ALFA ROMEO MILANO LA GAMMA IBRIDA ed ELETTRICA con 3 pack per il massimo in TECNOLOGIA, ESCLUSIVITA’ o SPORTIVITA’

Alfa Romeo MILANO presenta una logica di gamma che rende ancora più semplice la configurazione da parte del cliente. MILANO è offerta in 4 motorizzazioni: IBRIDA da 136 CV, IBRIDA Q4 da 136 CV, ELETTRICA da 156 CV e ELETTRICA VELOCE da 240CV. Tre pack completano l’offerta: Techno, per la massima dotazione in termini di sicurezza tecnologia e funzionalità; come la guida autonoma di livello 2, il portellone elettrico con hands free, i proiettori LED Matrix e la navigazione connessa con assistente virtuale. Premium per il massimo comfort e esclusività grazie agli interni misto vinile-tessuto, sedile guidatore movimentato elettricamente con funzione massaggio, illuminazione d’ambiente interna e pedaliera e battitacco in alluminio. Sport che per definizione conferisce il massimo della sportività con Sedili Sabelt, rivestimenti in Alcantara e caratterizzazione sportiva negli esterni.

Fiat Professional: tecnologia, versatilità, design e soluzioni pratiche al servizio di liberi professionisti e aziende

• Fiat Professional rinnova la sua gamma di veicoli commerciali incorporando un design con personalità, motori elettrici con maggiori prestazioni, autonomia e velocità di ricarica e un intero arsenale di tecnologie e soluzioni innovative. • In questa nuova generazione, la Fiat E-Ducato, sviluppata interamente dall'azienda italiana, aumenta la sua autonomia del 30% e riduce i tempi di ricarica e debutta soluzioni ingegnose come la panca Eat&Work mentre la Fiat Scudo rafforza il suo carattere di veicolo compatto su fuori e grande dentro e il Nuovo Fiat Doblò fa un ulteriore passo avanti nella connettività. • Fiat è uno dei marchi con maggiore esperienza nel mercato dei veicoli commerciali, con oltre un secolo di esperienza nello sviluppo di soluzioni per tutti i tipi di aziende e lavoratori. Fiat Professional vanta un'esperienza senza eguali nel campo dei veicoli commerciali. Dal lancio della Fiat 24 HP 120 anni fa, l'azienda italiana ha progettato e prodotto furgoni, fur