Passa ai contenuti principali

Fiat presenta al mercato Brasiliano Titano con il maggior volume e il prezzo più competitivo della categoria, oltre a tanta tecnologia e robustezza



- Con il lancio, Fiat copre ormai quasi integralmente la categoria dei pick-up

- Tutte le versioni del Nuovo Fiat Titano hanno motore diesel e trazione 4x4

- Il modello debutta con una garanzia di fabbrica di 5 anni presso Fiat

- Titano è l'unico nella sua categoria ad avere una telecamera off-road a 360°

- Il nuovo ritiro è disponibile a partire da R$ 219.990

Con quasi 50 anni di presenza in Brasile, oggi la Fiat inizia un altro capitolo della sua storia. Con una lunga tradizione nel settore dei pick-up, il marchio promette di conquistare nuovamente questo mercato, questa volta con il lancio del nuovo Fiat Titano. Il modello arriva a completare il portafoglio di pick-up del marchio, espandere la quota di mercato e collocare Fiat anche in un nuovo segmento, quello dei D-pickup. Per raggiungere questo obiettivo, Titano punta su robustezza, tecnologia, design accattivante e benna con il volume più grande della categoria.

Impossibile parlare di pick-up senza citare la Fiat. Il marchio mantiene la leadership in questo segmento da 20 anni. Attualmente detiene i due modelli più venduti della categoria, con Fiat Strada, che da tre anni è anche il veicolo più venduto in Brasile, e Fiat Toro, che ha debuttato con il concept Sport Utility Pick-up (SUP). ed è leader nel suo segmento sin dal suo lancio nel 2016. Nel 2023, il marchio ha venduto più di 171mila pick-up e ha raggiunto una quota del 42,6% nella categoria, che corrisponde a più della somma dei tre principali concorrenti. Ora, con il Titano, la Fiat debutta nell'importante categoria dei D-pickup (medi), che rappresentano quasi il 30% dell'intero segmento. La Fiat avrà quindi una copertura del 97% nel segmento dei pick-up.

“Fiat è da vent’anni il marchio numero uno nel settore dei pick-up, uno dei segmenti in più rapida crescita del mercato. Quindi non ci accontentiamo e vogliamo guadagnare ancora più spazio. Titano arriva così con l'importante missione di collocare Fiat nel segmento dei D-pickup e di aumentare ulteriormente la partecipazione del marchio nella categoria in cui domina, oltre a contribuire fortemente alla longevità della nostra leadership nel segmento”, sottolinea Herlander Zola , vicepresidente senior delle operazioni commerciali di Stellantis in Brasile e dei veicoli commerciali leggeri (LCV) per il Sud America.

Da un progetto globale Stellantis nasce il Titano, un pick-up con il DNA Fiat e gli elementi fondamentali dei D-Pickup. Per adattarsi al mercato brasiliano, ha ricevuto nuove sospensioni, cuscineria dell'abitacolo, ruote, sedili e tarature specifiche che garantiscono più comfort senza perdita di capacità fuoristrada, oltre a maggiore altezza da terra e aderenza. Inoltre, il nuovo modello Fiat è stato testato su diverse superfici e condizioni di temperatura, proprio per testarne la resistenza nei diversi terreni e climi brasiliani. 

Dimostrando forza già nel nome, il pick-up prende il nome dall'entità della mitologia greca che affronta Zeus e gli altri dei dell'Olimpo. Il nome ha anche un collegamento al metallo titanio, che ha un'elevata resistenza e durata. Tutto ciò si riferisce alla robustezza di cui dispone il pick-up e alla sua capacità di affrontare qualsiasi tipo di terreno, sia su strade impegnative che nelle grandi città. Oltre a tutto questo ha anche il volume della benna più grande della categoria con 1.314 litri.

“La Fiat ha una tradizione nel segmento dei pick-up. Il marchio è stato responsabile di portare grandi innovazioni nella categoria e di affascinare i clienti. Ora tocca a Titano scrivere un nuovo capitolo di questa storia. Stiamo conquistando un nuovo territorio e, per questo, le qualità non ci mancano. Il Nuovo Fiat Titano sarà il nostro pick-up top di gamma e puntiamo sulla sua robustezza, sugli interni funzionali e sofisticati, sulle grandi prestazioni fuoristrada e su una tecnologia che si distingue”, afferma Alexandre Aquino, vicepresidente della Marchio Fiat per il Sudamerica.  

Progetto

Personalità. Questa è la parola che può definire il look di Titano. Con un design unico e robusto, la grandiosità del pick-up a doppia cabina è immediatamente visibile. Del resto, il Nuovo Fiat Titano è lungo 5.330 mm, largo 2.221 mm (con specchietti), alto 1.898 mm (con barre longitudinali) e ha un passo di 3.180 mm.

Non si ferma qui. Con le caratteristiche di un vero 4x4, il pick-up ha un'altezza da terra di 235 mm, un angolo di entrata di 29° e un angolo di uscita di 27°. Un altro punto forte è il secchio, che ha semplicemente il volume più grande della categoria, con una capacità di 1.314 l (NETTO) senza protezione secchio (1.211 l con l'articolo). È lungo 1.630 mm, largo 1.925 mm e alto 500 mm. Per finire è dotata anche di sant'antonio, protettore e baldacchino.

Il Titano dispone anche di cerchi in lega fino a 18”, che oltre a conferire al pick-up un aspetto più robusto, hanno anche una grande funzionalità per l'uso fuoristrada e nel trasporto di carichi più pesanti. A proposito, il pick-up ha una capacità di carico di oltre una tonnellata, più precisamente 1.020 kg e 3.500 kg di traino.

Con finiture premium sia dentro che fuori, il Nuovo Fiat Titano presenta un frontale composto dalla nuova calandra, che anticipa il nuovo linguaggio stilistico del marchio, con temi geometrici precisi e robusti, oltre a una nuova interpretazione della Bandiera Fiat, con un più dinamico e moderno. Inoltre, i caratteristici fari DRL a LED e la piastra paramotore completano il look frontale del modello. Esternamente, il set di maniglie cromate e gli specchietti con gradino laterale aggiungono ancora più raffinatezza al pick-up.

All'interno, il Titano offre interni confortevoli e funzionali. In totale, ci sono 27 litri di spazio di stivaggio: uno degli spazi più grandi della categoria, suddiviso in modo intelligente per facilitare la vita quotidiana del conducente e dei passeggeri con vani portaoggetti anche sotto i sedili. Sono inoltre presenti ganci a scomparsa sugli schienali dei sedili anteriori, utilizzabili per appendere borse o zaini fino a 4 kg, che impediscono la caduta dell'oggetto durante la guida. 

La plancia è uno spettacolo a sé con un cluster con schermo digitale a colori da 4,2” e un centro multimediale da 10”, rivolto verso il conducente, che garantisce ancora più praticità d'uso e funzionalità. Inoltre, è ancora possibile collegare e caricare dispositivi elettronici tramite le due porte USB accessibili direttamente sulla consolle centrale.

I sedili sono realizzati in pelle di alta qualità con cuciture che evidenziano la raffinatezza del modello. I sedili anteriori sono regolabili elettricamente garantendo un comfort extra. I sedili posteriori sono modulari e ripiegabili, consentendo una capacità di trasporto fino a 100 kg dietro la seconda fila di sedili. Da segnalare che anche il volante multifunzione è in pelle e riporta la scritta Fiat.

Il nuovo pick-up Fiat è disponibile nei colori metallizzati Rosso Tramonto, Nero Carbonio e Argento Billet, oltre al solido Ambiente Bianco.

Tecnologia e sicurezza

Il Nuovo Fiat Titano è ben equipaggiato in termini di tecnologia, portando con sé tutto ciò di cui il cliente ha bisogno. Dispone di un centro multimediale da 10” personalizzabile e del navigatore di bordo TomTom, che facilita l'accesso alle diverse impostazioni della vettura, oltre ad Apple Carplay™ e Android Auto™, per la connessione al cellulare. Dispone inoltre di quadro strumenti con schermo digitale da 4,2” a colori, climatizzatore digitale bizona e keyless entry'n go (chiave di persona con pulsante di avviamento). Inoltre, dispone anche di un avviso di posizione del volante, che avvisa e guida il conducente ad allineare la direzione prima di scendere dall'auto, utile per evitare piccole collisioni all'uscita dai parcheggi.

La telecamera fuoristrada a 360° è un altro importante elemento di differenziazione. Oltre ad aiutare il conducente nelle manovre di parcheggio, si attiva automaticamente quando vengono rilevati ostacoli durante la guida. Tutto questo grazie alle quattro telecamere distribuite all'esterno del veicolo, che lo assicurano pronto ad affrontare qualsiasi terreno. Vale la pena ricordare che è l'unico nel suo segmento ad avere questa funzionalità.

Anche per quanto riguarda la sicurezza Titano non lascia nulla a desiderare. Il modello è dotato di sei airbag, sette cinture di sicurezza e funzionalità che contribuiscono a una guida più sicura. Inoltre, il pick-up è dotato di Lane Departure Alert che, tramite una telecamera, riconosce le linee continue o discontinue, analizza l'immagine e attiva un avviso visivo e acustico in caso di deviazione di direzione. Altra caratteristica è l'“Hill Descent Control ” (HDC), un assistente alla discesa che consente un controllo perfetto e sicuro del Titano e della sua traiettoria sui pendii ripidi. Il sistema consente al veicolo di scendere a bassa velocità, garantendo maggiore controllo e sicurezza.

Il Nuovo Fiat Titano è dotato anche di un rilevatore di pressione dei pneumatici (TPMS). La funzionalità garantisce che il conducente sia costantemente informato in caso di perdita di pressione di uno o più pneumatici direttamente sullo schermo del pick-up, oltre ad avvisare di una possibile foratura prima che il pneumatico si sgonfi completamente. Questo rappresenta un vantaggio in termini di sicurezza fuoristrada e aiuta a mantenere la pressione ideale per controllare il consumo di carburante.

Per finire, il Titano è dotato di ESP (Electronic Stability Program) , che garantisce maggiore stabilità e sicurezza durante la guida, assistenza alla partenza in salita , controllo di trazione e Trailer Swing Control , che dona stabilità al rimorchio. L'ABS con EBD ( sistema antibloccaggio con distribuzione elettronica della forza frenante ) è un'altra caratteristica che contribuisce alla sicurezza del veicolo, garantendo una frenata più efficiente e sicura.

Prestazione

Molto robusto, il Titano ha grandi prestazioni in fuoristrada ed è pronto ad affrontare qualsiasi sfida. Per ottimizzare la trazione in ogni condizione di aderenza e di carico, il pick-up è dotato di una vera scatola di rinvio e di bloccaggio manuale del differenziale posteriore. È possibile selezionare tre modalità di trazione: 2H (2 High Speed) in cui la trazione è al 100% sulle ruote posteriori; 4H (4 High Speed) che viene utilizzato quando il veicolo si trova su terreni impegnativi e 4H (4 Low Speed) ideale per quando è richiesta maggiore coppia, soprattutto in condizioni fuoristrada estreme. Alimentata da un motore Turbodiesel da 2,2 litri con 180 CV e 40,8 kgfm (37,7 kgfm nella versione manuale).

È importante ricordare che Titano è un esempio anche in termini di comfort di guida. Questo perché c'è stato un lavoro intenso sul sistema delle sospensioni. La parte anteriore ha nuove molle e la parte posteriore ha una molla a balestra per maggiore comfort, robustezza e durata. Il pick-up assorbe un elevato livello di impatti e vibrazioni esterne, garantendo una capacità superiore al mercato di assimilare le imperfezioni del terreno, senza trasmetterle agli occupanti del veicolo.

Versioni

Le tre versioni del Nuovo Fiat Titano (Endurance, Volcano e Ranch) sono dotate di cabina doppia e sono dotate di motore Turbodiesel da 2,2 litri e trazione 4x4, oltre ad un'ampia dotazione di serie. Scopri di più su ciascuno di essi di seguito.

resistenza

La versione ha una trasmissione manuale a sei velocità. Dispone già dell'assistenza alla partenza in salita, dell'assistente alla discesa in salita (Hill Descent Control) e del controllo della trazione (TC). Include anche un pavimento in vinile che non solo facilita la pulizia, ma si distingue anche come scelta ideale per i veicoli da lavoro. La sua versatilità è evidenziata dai sedili posteriori modulari e ribaltabili, che dispongono anche di vani portaoggetti sotto i sedili, offrendo pratiche soluzioni di organizzazione. Dispone inoltre di un vano portaoggetti refrigerato e di braccioli anteriori e posteriori. A complemento del look, le ruote in acciaio nero da 17 pollici aggiungono un tocco robusto e più appropriato al set.

Vulcano

Oltre a tutti gli articoli Endurance, il Volcano ha una dose extra di tecnologia, sicurezza e comfort. Questo perché è dotato di protezione benna, tettuccio marino, telecamera off-road a 180° perfetta per il parcheggio e assistenza alla sterzata grazie alle telecamere sullo specchietto destro e posteriore, centro multimediale da 10", cluster con schermo digitale a colori da 4 pollici , 2", sensore posteriore e fendinebbia. Vale la pena ricordare che nel Volcano il cambio automatico sostituisce quello manuale. In termini di aspetto, porta anche più raffinatezza con sedili in pelle, cerchi in lega diamantati da 17", pavimento in moquette, volante multifunzionale con finitura in nero pianoforte e pelle, maniglie delle porte esterne e specchietti in tinta con la carrozzeria e paraurti posteriore cromato. .

Ranch

La versione top di gamma del Titano offre funzionalità per coloro che amano le avventure fuoristrada. Pensando a questo pubblico, il Ranch è dotato di una telecamera off-road a 360° e di cerchi in lega da 18”. Inoltre esce di fabbrica anche con monitoraggio pneumatici, sensore anteriore, avviso di deviazione dalla corsia, keyless entry n'go, sensore pioggia, fari a LED, luci diurne e DRL, climatizzatore automatico digitale bizona, pedane laterali, capottina mare. e sant'antonio cromato con barre di protezione in vetro.

Garanzia, recensioni e accessori

Il Nuovo Fiat Titano dispone inoltre di una manutenzione competitiva e semplice per garantire tranquillità ai clienti dei pick-up di medie dimensioni. Il suo paniere di ricambi è il più competitivo: il suo valore è inferiore del 32% rispetto alla media dei principali concorrenti. Inoltre, offre la forza della capillarità di una rete con più di 500 punti di servizio in tutto il Brasile. Per finire, il Titano entra nella storia come il primo modello Fiat a offrire una garanzia di fabbrica di cinque anni. 

Per quanto riguarda le revisioni, devono essere effettuate ogni anno o 10.000 km. I valori sono gli stessi per tutte le versioni: R$ 1.835 per la prima, R$ 1.802 per la seconda, R$ 1.529 per la terza, R$ 2.161 per la quarta, R$ 2.075 per la quinta e R$ 1.802 per la Friday.

Debuttando nel segmento in cui i clienti apprezzano maggiormente la personalizzazione, il Nuovo Fiat Titano porta anche molte novità firmate Mopar, marchio di ricambi e accessori originali Stellantis. Il modello ha un portafoglio di oltre 40 accessori sviluppati con particolare attenzione alla funzionalità in modo che il cliente possa godersi ancora di più l'esperienza con il proprio ritiro ogni giorno.

I punti salienti per portare ancora più tecnologia includono il cofano elettrico, il predellino elettrico e il caricabatterie wireless con ingresso USB-C. Per l'utilizzo fuoristrada, ad esempio, sono disponibili il gancio di traino da 3,5 tonnellate, le pedane laterali (5 opzioni), Santo Antônio (nero e cromato) e l'estensore della benna 3 in 1 che, oltre ad aumentare la capacità volumetrica del Il secchio da 230 litri, prevede anche la funzionalità di trasformarsi in divisorio e rampa per facilitare l'accesso al secchio per caricare, ad esempio, una moto. A completare il tutto, ci sono anche gli accessori a disposizione del cliente per personalizzare il Nuovo Fiat Titano, come il parafango, il sovraparaurti , la traversa del tetto, modanature e adesivi.

Commenti

Post popolari in questo blog

Presentazione della nuova Jeep Avenger 4xe: trazione integrale per aumentare divertimento e libertà

Il marchio Jeep® presenta l'Avenger 4xe, che unisce il look distintivo, la compattezza e la versatilità dell'Avenger con le prestazioni del sistema di trazione integrale del marchio Jeep. La versione 4xe esalta il divertimento fuoristrada, la manovrabilità in tutte le condizioni atmosferiche e lo stile distintivo del popolare Avenger, che presenta il propulsore ibrido da 48 volt con tecnologia di trazione integrale esclusiva Jeep combinata con il cambio automatico a doppia velocità -trasmissione della velocità. L'esclusivo sistema di trazione integrale Jeep consente al 4x4 di essere sempre disponibile quando necessario, senza compromettere l'efficienza del carburante. Inoltre, la funzione Selec Terrain consente al conducente di scegliere la modalità appropriata in ogni situazione. Nuovo sistema di sospensione posteriore Multilink, sviluppato da Jeep per fornire una maggiore articolazione sull'asse posteriore, con conseguente maggiore comfort su strade sconnesse. Il

Novità in arrivo per nuova Lancia Ypsilon, ma anche sul marchio stesso

A nome di Luca Napolitano, CEO del marchio Lancia, vi segnalo la conferenza stampa digitale all'insegna del motto “NUOVA YPSILON. 1 AUTO, 4 DICHIARAZIONI”. 27 Maggio 2024 - 15:00. La Lancia Ypsilon inaugura una nuova era per il tradizionale marchio italiano. Restate sintonizzati per vedere quali novità annuncerà l'amministratore delegato di Lancia sulla nuova Lancia Ypsilon, ma anche sul marchio stesso.

Lancia: Storia di un'Eccellenza Italiana

Nel panorama dell'industria automobilistica italiana, pochi marchi hanno saputo incarnare l'eleganza, l'innovazione e la tradizione come la Lancia. Fondata nel 1906 a Torino da Vincenzo Lancia e Claudio Fogolin, l'azienda ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'automobile, sia sulle piste di gara che sulle strade di tutti i giorni. L'inizio di un'epopea Lancia ha mosso i suoi primi passi nel settore automobilistico con il modello "Tipo 51", lanciato nel 1907. Questa vettura, caratterizzata da un design all'avanguardia e da soluzioni tecniche innovative, ha posto le basi per la reputazione di eccellenza tecnica del marchio. Nel corso degli anni successivi, Lancia ha continuato a stupire il mondo con modelli iconici come la Lambda, la prima auto di serie con struttura portante in acciaio, e la Aurelia, pioniera nell'adozione del cambio automatico. L'eleganza senza tempo Lancia non si è mai limitata a produrre semplici automo

Informazioni sull'attuale campagna di richiamo degli airbag Takata

In merito alle numerose campagne di richiamo degli airbag Takata attuate a partire dal 2020, Stellantis chiede ora ai proprietari/possessori dei modelli Citroën C3 e DS Automobiles DS 3 prodotti dal 2009 al 2019 oggi non più commercializzati, e che si trovano in alcune aree europee del Mediterraneo, di interrompere immediatamente la guida di questi veicoli e di accedere al sito web riportato di seguito - o di scansionare il codice QR presente sulla lettera inviata a tutti i clienti interessati - per procedere a un semplice processo di verifica per consentire la raccolta di informazioni importanti che permetteranno di effettuare le operazioni di riparazione necessarie nel più breve tempo possibile. Per accedere al processo di controllo, utilizzare il seguente link: https://www.citroen.it/post-vendita/campagne-di-richiamo.html Dopo aver effettuato la verifica, i clienti verranno informati sui passaggi necessari per la sostituzione dell'airbag e, se necessario, sulle opzioni di mobili

Tecnologia e-Hybrid anche su Jeep Renegade e Compass

Il powertrain e-Hybrid gestisce il sistema di propulsione senza soluzione di continuità, alternando in maniera automatica motore 100% elettrico, ibrido e a combustione interna anche sulle rinnovate Renegade e Compass MY24. I due SUV, dotati di propulsore turbo GSE T4 da 1500 cm3, integrano un gran numero di funzionalità e componenti innovativi, pensati per migliorare efficienza e prestazioni. Il fulcro è rappresentato dal motore GSE T4, un quattro cilindri turbobenzina con ciclo di funzionamento Miller che genera 130 CV e 240 Nm di coppia massima, assicurando potenza ma anche risparmio di carburante. Un altro elemento fondamentale è costituito dal sistema ibrido. Questo integra un meccanismo di frenata intelligente che consente di sfruttare l'energia in fase di decelerazione grazie alla frenata rigenerativa. Il motore è completato da un meccanismo di generazione dell'avviamento azionato a cinghia (Belt Starter Generator, BSG). Questo componente facilita la ripartenza del propul

L’evoluzione di un’icona: debutta la nuova Citroën C3

Dopo aver rivoluzionato il mercato con l'introduzione della nuovissima ë-C3 e dell’Elettrico Sociale Citroën, il brand prosegue nella fase di lancio aprendo gli ordini dell'altrettanto nuova C3 equipaggiata con il propulsore 1.2 PureTech S&S da 100 CV. La nuova C3 sostituisce un modello iconico che ha costruito il proprio successo su uno stile inconfondibile e un comfort unico. Ne mantiene le qualità e ne rafforza il carattere accessibile, offrendo però molto di più. Più carattere, con un design moderno e deciso, che inaugura il nuovo linguaggio stilistico di Citroën, e un aspetto mutuato dai codici estetici dei SUV. Più comfort a bordo, con l'adozione delle sospensioni Citroën Advanced Comfort®, a complemento dei sedili Advanced Comfort ridisegnati e del concetto C-Zen lounge sulla plancia. Più spazio e facilità di accesso, pur mantenendo lo stesso ingombro e la stessa agilità. Più accessibilità con design, comfort a bordo e tutte le dotazioni previste a partire da sol

Lancia torna in Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi

Oggi Lancia scrive un nuovo capitolo del proprio piano di rinascimento, entrando nei primi mercati europei: Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi. La nuova Lancia Ypsilon sarà la prima vettura della nuova era del marchio, disponibile nei due mercati a partire da giugno, nelle versioni elettrica e ibrida. Per il ritorno del marchio in questi Paesi, Lancia sarà supportata da una forza vendita dedicata e certificata, che opererà in una rete completamente nuova, formata da 9 nuovi showrooms in Belgio, 6 nuovi showrooms nei Paesi Bassi e 1 showroom in Lussemburgo, con rispettivamente 12, 6 e 1 punti di assistenza post-vendita. Nuova Lancia Ypsilon è supportata da Free2move Charge, un ecosistema completo e integrato che offre la “RICARICA A CASA TUA, SENZA PENSIERI”, semplicità e tranquillità per esigenze di viaggio illimitate, con accesso ad oltre 600.000 punti di ricarica pubblica in Europa. Dopo Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi, Lancia tornerà in Francia e Spagna entro il 2024, e poi in Germ

Jeep Avenger 4xe

Jeep presenta l'Avenger 4xe, che unisce il look distintivo, la compattezza e la versatilità dell'Avenger con le prestazioni del sistema di trazione integrale del marchio Jeep. La versione 4xe esalta il divertimento fuoristrada, la manovrabilità in tutte le condizioni atmosferiche e lo stile distintivo del popolare Avenger, che presenta il propulsore ibrido da 48 volt con tecnologia di trazione integrale esclusiva Jeep combinata con il cambio automatico a doppia velocità -trasmissione della velocità. L'esclusivo sistema di trazione integrale Jeep consente al 4x4 di essere sempre disponibile quando necessario, senza compromettere l'efficienza del carburante. Inoltre, la funzione Selec Terrain consente al conducente di scegliere la modalità appropriata in ogni situazione. Nuovo sistema di sospensione posteriore Multilink, sviluppato da Jeep per fornire una maggiore articolazione sull'asse posteriore, con conseguente maggiore comfort su strade sconnesse. Il veicolo abbi

Stellantis annuncia cambiamenti nel suo Leadership Team

Stellantis ha annunciato oggi i seguenti cambiamenti operativi dal 1° giugno 2024. Chris Feuell viene nominata CEO del marchio Ram, oltre alla sua attuale responsabilità come CEO del marchio Chrysler, sostituendo Timothy Kuniskis che ha deciso di andare in pensione dopo quasi 32 anni con l’Azienda. Chris continuerà a guidare la trasformazione elettrica di Chrysler e assumerà la leadership di Ram. Matt McAlear viene nominato CEO del marchio Dodge, sostituendo Timothy Kuniskis. Matt diventerà un membro del Top Executive Team. Nel suo ruolo precedente, ha guidato le operazioni commerciali di Dodge e ha una vasta esperienza nel settore automobilistico, nonché nei settori medico e digitale, che gli fornisce le basi per guidare il marchio Dodge. “Voglio cogliere l’occasione per ringraziare calorosamente Tim per la sua passione, il suo impegno e il suo contributo a Stellantis e per aver definito la visione del futuro elettrificato dei marchi Ram e Dodge. Gli auguro il meglio per il suo pensio

Citroën Ë-C4 X svela la storia della Rocca di Angera

Sulla sponda lombarda del lago Maggiore, ad Angera l'omonima Rocca rivendica la sua posizione strategica per il controllo dei traffici e la storia legata alla casata dei Visconti: un itinerario da scoprire a bordo di Citroën Ë-C4 X. Le tecnologie di Citroën Ë-C4 X rimandano alle migliori tradizioni del brand francese, ad iniziare dalle tecnologiche sospensioni, i sedili dal confort avanzato e la possibilità di scelta tra due livelli di potenza in elettrico. Nel mese di aprile, Ë -C4 ed Ë-C4 X hanno ottenuto il primato nel proprio segmento tra i privati, con una segment share del 30,5%, in forte crescita di 26,6 punti percentuali rispetto allo stesso mese dello scorso anno.   La Rocca di Angera prende il nome dall’omonima cittadina che si affaccia sulla sponda lombarda, ed è un autentico punto di riferimento per il lago Maggiore, anche dalla sponda piemontese, dove spicca nella vista da Arona. Ancora oggi in eccellenti condizioni, questo monumento dalla lunga storia ha più di un mot